Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L’Ambasciatore Raffaele Trombetta in visita in Galles

Data:

11/02/2019


L’Ambasciatore Raffaele Trombetta in visita in Galles

L’Ambasciatore Raffaele Trombetta si è recato in visita in Galles dal 9 all’11 febbraio scorsi. Il programma di incontri, particolarmente articolato, ha visto anche la partecipazione per il segmento economico dell’ICE, della Camera di Commercio italiana nel Regno Unito e delle aziende italiane Trenitatalin UK e Tratos interessate alle opportunita’ economiche che il Galles offre.

Nella serata di sabato 9 febbraio, l’ Ambasciatore ha assistito, in qualità di patron della stagione verdiana della Welsh National Orchestra, alla prima di “Un ballo in maschera” presso il Millennium Centre alla presenza di SAR il Principe di Galles.

Nella mattinata di lunedì 11, l’Ambasciatore ha visitato SEDA UK a Blackwood. L’azienda fa parte del gruppo italiano SEDA, leader a livello internazionale nel settore dell’ Ice Cream e Food Service Packaging. Lo stabilimento inaugurato nel 2005, offre oggi lavoro a circa 400 persone e rappresenta una realtà industriale significativa nella regione.

Nel corso della giornata di ieri, l’Ambasciatore ha avuto incontri istituzionali con il First Minister del Governo Gallese, Prof. Mark Drakeford AM, con Eluned Morgan AM – Minister for International Relations and the Welsh Language e con Anne Jones AM, Deputy Presiding Officer dell’Assemblea Nazionale del Galles. Il Ministro Morgan ha inoltre ospitato a colazione le imprese italiane impegnate nel segmento economico della visita.

L’Ambasciatore ha poi visitato la mostra “Leonardo da Vinci; A Life in Drawing” allestita presso il National Museum di Cardiff. La mostra si inserisce nell’ambito delle celebrazioni nazionali in occasione del cinquecentesimo anniversario dalla scomparsa dell’artista - #Leonardo500 - che vedranno esposti ben 144 disegni del grande maestro simultaneamente in 12 musei del Regno Unito.

Nel pomeriggio, l’Ambasciatore ha incontrato la collettività italiana nel Galles nella galleria “Craft in the Bay”. L’incontro ha rappresentato un momento di riflessione e dialogo con la comunità residente sulle tematiche attuali di maggiore interesse per gli italiani residenti nel Regno Unito, nell’ attuale complessa fase della Brexit.

La missione si è conclusa con un intervento dell’Ambasciatore presso il Wales Governance Centre incentrato su “Italia e Brexit” che ha visto un intervento introduttivo della Deputy Presiding Officer dell’Assemblea del Galles Ann Jones e al quale e’ seguita una vivace sessione di Q&A.

Quella di ieri in Galles si inserisce nella piu’ ampia strategia di quest’ Ambasciata che mira ad effettuare visite istituzionali che coinvolgano i diversi attori del “sistema Italia”, soprattutto economici ( ICE, Camera di Commercio) e favoriscano l’ incontro con le numerose realta’ del nostro Paese sparse sul territorio del Regno Unito oltre al rafforzamento delle Istituzioni italiane con quelle delle diverse Regioni che formano il Regno Unito.


950