Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Missione dell’Ambasciatore Trombetta in Galles

Data:

10/02/2020


Missione dell’Ambasciatore Trombetta in Galles

Fine settimana di impegni in Galles per l’ambasciatore Raffaele Trombetta. In agenda colloqui con il governo locale, incontri con rappresentanti della collettività italiana e visite agli stabilimenti industriali di due imprese italiane leader nei rispettivi settori: Prysmian Cables leader mondiale nella produzione di cavi, sita a Aberdare e Reflexallen, importante realtà della componentistica automotive, che nella sua sede gallese a Bodelwyddan, è specializzata nel design e nella manifattura di tubi idraulici e cavi elettrici.


Nel colloquio con la Vice ministra del governo locale, Hannah Blythyn, alla presenza di rappresentanti di imprese italiane, l’Ambasciatore ha discusso le opportunità di ulteriori collaborazioni nei settori delle energie rinnovabili, della Green Tech, dell’economia circolare, e della manifattura avanzata, con un’attenzione particolare all’automazione industriale e all’innovazione tecnologica.


Nell’incontro con la collettività italiana in Galles (i residenti italiani sono circa 6300), l’Ambasciatore ha commentato il contesto derivante dall’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, ha illustrato le iniziative attuate dall’Ambasciata e dal Consolato Generale a Londra a sostegno dei connazionali, sottolinenando l’importanza di registrarsi allo EU Settlement Scheme e di segnalare eventuali criticità che dovessero verificarsi al Consolato e all’Ambasciata.


Il fine settimana in Galles si è concluso con la partecipazione alla prima de I Vespri Siciliani, l’opera di Giuseppe Verdi messa in scena dalla Welsh National Opera, con la conduzione del Maestro Carlo Rizzi, a conclusione della trilogia dedicata al compositore italiano dalla WNO.

 


1042