Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L’industria delle macchine grafiche italiane fanno una tappa virtuale nel Regno Unito per promuovere l’eccellenza del Made in Italy

Data:

12/11/2020


L’industria delle macchine grafiche italiane fanno una tappa virtuale nel Regno Unito per promuovere l’eccellenza del Made in Italy

Lo Streaming Roadshow di Acimga (la Italian Manufacturers Associations for Machinery for Graphic, Converting and Paper Industry) ha svolto la sua seconda tappa virtuale nel Regno Unito. Con oltre 110 iscritti, il webinar svoltosi nella giornata dell’11 novembre è stato un grande risultato. Dopo i saluti istituzionali del direttore dell’ICE Londra, Ferdinando Pastore, del Capo della Sezione economica dell’Ambasciata italiana a Londra, Massimo Carnelos, e del direttore di Acimga, Andrea Briganti, i costruttori italiani di tecnologie si sono confrontati con la filiera del printing, packaging e converting del Regno Unito.

Le aziende Simec Group, OMET, Ferrarini & Benelli, DCT - Donau Carbon Technologies e APR Solutions hanno dato la loro visione e offerto le loro soluzioni in ottica di sostenibilità e industria 4.0 per il settore. Dal lato inglese, invece, Two Sides UK ha illustrato il progetto per informare sulla sostenibilità della carta, lo stampatore Bluetree Print ha raccontato la sua esperienza di crescita grazie all’automazione e la digitalizzazione, mentre Whitmar Publications ha fornito spunti sull’andamento del mercato inglese.

I roadshow si confermano un importante momento di dialogo e di internazionalizzazione e rappresentano una importante vetrina di un segmento del manifatturiero italiano che esprime eccellenza mondiale e che interpreta il proprio futuro in chiave sostenibilità, digitalizzazione e innovazione.

- ACIMGA

 

 


1109