Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

La Ministro della Salute Lorenzin interviene alla conferenza Value-Based Healthcare in Europe e visita l’Agenzia europea per i medicinali

La Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, oggi in visita a Londra, ha partecipato ad una conferenza all’Institute of Director in veste di key-note speaker.

La Signora Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha partecipato alla conferenza “Value-based Healthcare in Europe” (VBH) organizzata dall’Economist con un intervento dal titolo “Optimising National Health Systems”.

Al termine della conferenza, ha rilasciato delle dichiarazioni alla stampa italiana prima di incontrare il Cav. Bruno Giglio, Responsabile della Società Italiana di Ingegneria biomedica Santa Lucia (ISBL), per parlare del “progetto optimed”, l’innovativo sistema di gestione dei farmaci contro gli sprechi sanitari e il rischio clinico, brevettato da Ingegneria Biomedica Santa Lucia, già adottato in Inghilterra dall’ospedale pubblico di Leicester.

Successivamente la Ministro si è spostata all’Agenzia Europea per i medicinali (EMA) dove ha incontrato il senior management ed il presidente, l’italiano Prof. Guido Rasi.

L’incontro si è concentrato su quattro punti fondamentali: Sostenibilità dei sistemi (prezzi dei farmaci, costi del regolatorio e opportunità); le prossime discussioni al Consiglio dell’Unione europea – in particolare la posizioni italiane; prospettive dell’Agenzia italiana del Farmaco (AIFA) nello scenario europeo e internazionale; Strategia per il rilancio e la sostenibilità dell’innovazione, ruolo dell’Italia e supporto dell’EMA.

  • Tag:
  • N