Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Onorificenza Ufficiale OSI a Gabriella Schittar

Gabriella Schittar ha oggi ricevuto dall’Ambasciatore d’Italia nel Regno Unito, Raffaele Trombetta, l’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine della Stella d’Italia, conferitagli dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il 28 aprile 1945, all’età di soli 17 anni, la signora Gabriella Schittar ebbe lo straordinario coraggio di dialogare con un convoglio di soldati tedeschi, giunto a Cappella di Scorzè in provincia di Venezia, per giustiziare 38 tra uomini e adolescenti ritenuti responsabili di un attacco partigiano. Mettendo a rischio la propria vita, la ragazza, che aveva studiato in Austria e conosceva il tedesco, riuscì ad aprire un dialogo con le truppe tedesche e a convincerle dell’innocenza dei suoi compaesani, salvandoli cosi da morte certa. In quell’occasione la signora Gabriella Schittar dimostrò rare doti di coraggio e generosità, adoperandosi per cambiare il corso degli eventi e rischiando la sua stessa vita in nome di ideali come giustizia e fratellanza.

Nel presentare l’onorificenza, l’Ambasciatore Trombetta ha dichiarato di essere particolarmente onorato di celebrare il coraggio e l’altruismo della Signora Schittar che rappresenta ancora oggi, a distanza di tanti anni, un esempio per tutti noi.

Per ulteriori informazioni: stampa.amblondra@esteri.it

 

  • Tag:
  • N