Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Covid-19: Ordinanza sull’ingresso in Italia

Ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19, il 20 dicembre 2020 il Ministro della Salute, sentiti il Ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale e il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, ha firmato un’ordinanza che:

· Interdice il traffico aereo dal Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord;

· Vieta l’ingresso e il transito nel territorio nazionale alle persone che nei 14 giorni precedenti il 20 dicembre hanno transitato o soggiornato nel Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord;

· Prevede, per le persone che si trovano nel territorio nazionale e che nei 14 giorni antecedenti il 20 dicembre hanno transitato o soggiornato nel Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, l’obbligo di comunicare immediatamente l’avvenuto ingresso nel territorio nazionale al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio e a sottoporsi a test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone.

L’ordinanza produce effetti dal 20 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021.

 

– testo dell’ordinanza 

 

  • Tag:
  • N